Perversione

Perversione etimologicamente deriva da “pervertere”, ovvero rovesciare, travolgere e quindi in senso figurato corrompere.

L’etimologia delle parole spesso ci aiuta a comprendere meglio quello che stiamo vivendo, perchè dare un nome alle cose è più importante di quanto si possa credere.
Dare un nome alle cose vuol dire che siamo stati in grado di riconoscerla, e che se decidessimo di affrontarla non lotteremmo inutilmente contro l’ignoto, ma avremmo un nemico noto.

Io vivo angosciosamente la mia perversione.
Siamo perversi tutte le volte che continuiamo ad essere sballottolati dalle nostre passioni irragionevoli, tutte le volte che le nostre azioni sono prive di un senso, tutte le volte che viviamo la nostra vita nel disorientamento.

La via per uscire dalla nostra perversione è riconoscere la direzione della nostra vita, comprenderla, accettarla e seguirla.
La via per uscire dalla mia perversione è dare un nome all’obbiettivo della mia vita.

(Immagine: http://www.ymag.it/wp-content/uploads/2014/11/come_orientarsi_con_la_bussola.jpg)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...